Manifestazioni anno 2011
..
..
..
..
26 novembre 2011- Teatro a pezzi - presentato dalla compagnia Teatro delle Contrade
..
La Compagnia Teatro delle Contrade
Il Teatro delle Contrade è un gruppo nostrano nato a Losone nel 1997 come logica continuazione di un corso di tecnica teatrale. Ha dall'inizio voluto smarcarsi dai classici schemi del panorama amatoriale ticinese presentando spettacoli in lingua italiana (senza disdegnare però qualche puntatina verso il nostro bellissimo dialetto) improntati alla ricerca dell'originalità e al piacere del pubblico.
La compagnia è attualmente composta dagli attori:
Marianna Alessia, Patrizia Bernardinello, Rebecca Canetti, Antonio Lisi, Stefano Nencioni, Simone Scalabrini e Elena Zoppi sotto la regia di Fabrizio Pestilli e con il supporto tecnico di Luciana Bazzana, Moira Camani e Silvano Maceroni.
..
..
..
10 ottobre 2011 - L'avventura di Copenhagen - serata con Pierluigi Tami
..
Pier Tami ha iniziato a giocare a calcio negli allievi del Gordola preludio di una brillante carriera che lo ha visto militare tra Serie A e B in tutte le quattro compagini ticinesi di Lega Nazionale: Bellinzona, Chiasso, Locarno e Lugano, dove nel 1993 ha conquistato la Coppa Svizzera.
Anche la sua brillante carriera di allenatore Pier è iniziata a Gordola nel 1994 quando Pier ha ottenuto subito la promozione in 2a lega. Dopo un solo anno è passato al FC Lugano come assistente dapprima di Michel Pont poi di Karl Engel.
Diventato nel 1999 allenatore del Locarno, nel 2000 ottiene la promozione in sere B. Dal 2002 entra nei quadri della nazionale iniziando come collaboratore della Under 16: è stato assistente di Kobi Kuhn e Ottmar Hitzfeld a due Campionati del modo (Germania 2006, SudAfrica 2010) e a un Campionato Europeo (Svizzera-Austria 2008).
Ha allenato le diverse selezioni giovanili dalla Under 16 alla Under 21 con la quale ha ottenuto il titolo di Vice-Campioni d'Europa 2011 e la qualifica ai Giochi olimpici di Londra del 2012.
Lo scorso mese di agosto è stato insignito del premio di Allenatore dell'anno ASF 2011.
..
..
..
14 luglio 2011 - Spettacolo teatrale
..
L'associazione Giullari di Gulliver ha come obiettivo principale la promozione e il sostegno di attività di tipo creativo ed espressivo, in collaborazione con scuole, istituti, associazioni e società, in modo da rivolgersi a tutte le fasce d'età. La compagnia teatrale Lazzi di Luzzo fa parte dell'associazione Giullari di Gulliver.
il gruppo si ritrova annualmente per proporre una colonia integrata estiva di teatro per adolescenti tra i 14 e 17 anni. Durante i primi dieci giorni di colonia, i ragazzi sono impegnati nell'allestimento dello spettacolo, per poi rappresentarlo in sette località ticinesi durante la seconda parte dedicata alla tournée teatrale.
..
..
..
8 giugno 2011 - Serata musicale di inizio estate
..
Frank D'Amico Band
Dopo le serate Jazz e Folk proposte negli ultimi quattro anni la serata musicale in Piazza Stefano Franscini di inizio estate propone quest'anno una Band dal repertorio Blues.
Componenti del gruppo:
Frank D'Amico (chitarra e voce), Renato Starnini (basso e voce), Michele Maggio (tastiere e voce), Fortunato Lerose (batteria).
..
..
..
16 aprile 2011 - Concerto Rock'n Respect
..
Gruppi in concerto:
Zero in on, Piace?, Area 14, Ondadhurto
..
..
..
31 gennaio 2011 - Il Parco del Piano i Magadino - serata informativa con Paolo Poggiati e Oliver Broggini
..
Da territorio naturale alluvionale a granaio del Cantone, a terreno per insediamenti industriali e residenziali, il Piano di Magadino (PdM) ha assunto diverse funzioni.
Da una cinquantina d'anni la pressione per l'utilizzo per altri scopi è diventata sempre più forte, evidenziando le numerose contraddizioni che caratterizzano il territorio ticinese: spazi agricoli, vie di comunicazione, capannoni, attività industriali, centri commerciali, discariche, ecc...
Una situazione frutto di una pianificazione frammentata in una dozzina di Piani Regolatori comunali non coordinati e poco attenti al valore del Piano.
Il miglior modo per poter salavaguardare e promuovere l'indubbio valore paesaggistico e naturalistico di questo magnifico territorio è la gestione intercomunale attraverso un Piano di Utilizzo Cantonale.
Per arrivare a questo ultimo atto pianificatorio si è passati per diverse fasi, iniziate nei primi anni '90 quando il Governo Cantonale, conscio del grande valore del PdM e della necessità di limitarne il degrado, fece elaborare un concetto di sviluppo territoriale e di miglioramento della qualità ambientale.
Fu riconosciuta la triplice vocazione del PdM (agricoltura, natura e svago) e individuata la strategia per promuoverla: riordine e sviluppo.
Il Parco del Piano di Magadino è uno degli elementi della riorganizzazione territoriale all'interno del PdM.
L'obiettivo generale è quello di offrire uno spazio aperto, un paesaggio di qualità - destinato allo sviluppo in sinergia di agricoltura, natura e svago locale - all'interno di un'area urbana, tra gli agglomerati di Locarno e Bellinzona.
..
..
..
15-16 gennaio 2011 - Parol müsica e pitüra - Poesie dialettali di e con Oswaldo Codiga
..
Oswaldo Codiga grande appassionato di teatro fin da ragazzo, calca le scene quale attore per oltre 40 anni, iniziando nella Compagnia Teatrale di Tenero dove ha avuto quale regista il compianto Guido Carrera.
Attraversato il fiume Verzasca è passato alla Compagnia Teatrale di Gordola ha avuto come maestro e regista il grande e indimenticato Quirino Rossi.
Nel 1977 è nominato "Presidente" della Compagnia di Gordola carica che lascerà nel 1991 quando viene nominato "Presidente Onorario". Ne riprende le redini nel 1999 per la lasciarla definitivamente nel 2002 dove viene nominato "Socio Onorario". Lascia il teatro per dedicarsi alla scrittura di poesie e racconti, campo nel quale eccelle e si distingue in svariati concorsi letterari ottenendo numerosi premi e riconoscenze in Ticino e in Italia.
..
..
..
.. .. ..
..

© www.gordola.ch – credits
Ultimo aggiornamento della pagina: 15.07.2013
Visualizzazione: RegolareStampa

..
.. .. ..